loading...

lunedì 28 aprile 2014

Benito Mussolini e la sua amante Claretta Petacci




Il 28 aprile del 1945 vengono catturati sul lago di Como 
dai partigiani il dittatore Benito Mussolini e la sua amante Claretta Petacci, il 29 aprile saranno appesi a testa in giù in Piazzale Loreto a Milano insieme a 16 gerarchi fascisti.
SFATIAMO UNA BALLA COLOSSALE
Mussolini non ha inventato la pensione.
In Italia la previdenza sociale nasce nel 1898 con la fondazione della Cassa nazionale di previdenza per l’invalidità e la vecchiaia degli operai , un’assicurazione volontaria integrata da un contributo di incoraggiamento dello Stato e dal contributo anch’esso libero degli imprenditori. Mussolini aveva in quella data l’età 15 anni…,l’iscrizione a tale istituto diventa obbligatoria solo nel 1919, anno in cui l’istituto cambia nome in “Cassa Nazionale per le Assicurazioni Sociali”. Tutta la storia della nostra previdenza sociale è peraltro verificabile sul sito de l‘Inps.
 La pensione sociale viene introdotta solo nel 1969. Dunque se prendiamo la pensione
 non dobbiamo certo ringraziare Benito Mussolini!
 Sperando così che una volta per tutte certa gente la smetta di far regressivamente
propaganda a favore del ‘bene’ che Mussolini fece all’Italia.

Il primo statista a promulgare una legge che assicurava un trattamento previdenziale al termine della vita lavorativa fu il cancelliere prussiano/tedesco Otto von Bismarck, nel 1889. L’obiettivo di questo primo esempio di Stato assistenziale era quello di alleggerire le tensioni sociali con la classe operaia.

Precedenti
Tuttavia, altre forme di assistenza pensionistica da parte dello Stato, sia pure informali e non regolamentate in modo preciso, furono erogate ai reduci della guerra di indipendenza americana (1775-1783)
e poi di quella di civile (1861-1865).

leggi anche :  http://cipiri2.blogspot.it/2014/05/il-duce-nascose-in-america-loro-della.html

il Duce Nascose in America l’Oro della Patria


Quando il Duce nascose in America l’oro della Patria
Il governatore della Banca d'Italia in una lettera del 1939 dà istruzioni per trasportare negli Usa 25 tonnellate di metallo prezioso. 





.

.
leggi tutto sullo zodiaco

leggi anche 



NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/carte.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



. Bookmark and Share
.

venerdì 25 aprile 2014

Vera Storia della Marijuana


Vera Storia della Marijuana, il video shock: “Ecco perché fu proibita”.

Non tutti sanno che il Marijuana Tax Act, che rese illegale l’utilizzo della cannabis, risale al lontanissimo 1937. E questo video shock, che racconta la vera storia della ganja, rivela: “Ecco perché fu probita.”

Nel 1930 fu inventata negli USA una macchina che rendeva possibile la lavorazione della pianta della canapa anche a livello industriale, mentre fino ad allora essa era lavorata solo dai privati o da piccole aziende. Alcuni autori ritengono che la proclamazione di leggi proibizionistiche nei confronti della cannabis sarebbe stata legata appunto agli interessi della nascente industria petrolchimica, che vedeva una minaccia nella possibilità di lavorare a livelli industriali la pianta della canapa, da cui si possono produrre oltre che carta anche materie plastiche e il cui olio può essere usato come combustibile.

La possibilità di una lavorazione industriale della fibra di canapa per produrre carta avrebbe significato la fine del business che si era creato tra le neonate industrie del petrolio e della cellulosa, di Lammot du Pont II e William Randolph Hearst, che avevano cominciato a produrre carta a livelli industriali partendo dalla polpa di cellulosa, che veniva ricavata tramite un processo di lavorazione e sbiancamento del legno con solventi chimici, forniti a Hearst appunto dalla DuPont.

. .

.

.
leggi tutto sullo zodiaco

leggi anche 



NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/carte.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



. Bookmark and Share
.

sabato 19 aprile 2014

Uomo: Arriva il Costume Sexy alla Brasiliana



Moda mare  Uomo 
Arriva il costume sexy alla brasiliana

Dimensioni permettendo

Topless? Tankini? Costumi a brasiliana e perizoma per donna? Basta! Ora la moda sexy nudo arriva anche per gli uomini. Ebbene si sta spopolando in America e in Asia un nuovo modello di costume maschile che lascia ben poco all’immaginazione. Un costume sexy che potrebbe entusiasmare il gentil sesso. Certo dimensioni permettendo. Il costume è già in vendita on-line  con il nome di “Men Brf Bikini” a prezzi ridottissimi anche se per il momento la consegna non è prevista in Italia. Chissà se però la nuova moda non arrivi anche nel bel paese.

leggi anche

Pene Troppo Grosso per il Preservativo
http://cipiri1.blogspot.it/2015/07/pene-troppo-grosso-per-il-preservativo.html

.

.
leggi tutto sullo zodiaco

leggi anche 



NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/carte.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



. Bookmark and Share
.

mercoledì 16 aprile 2014

Miei Blog e Siti Attivi





Clicca Sulle Immagini 
Sono Tutti Blog Amici























SCOPRI CHE ALBERO SEI
DAL GIORNO DEL COMPLEANNO
QUI
.

.

.
leggi tutto sullo zodiaco

leggi anche 



NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/carte.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



. Bookmark and Share .

domenica 6 aprile 2014

GUARDA attentamente le cose, non sono come sembrano


Una ragazza stava aspettando il suo volo in una sala d’attesa di un grande aeroporto. Siccome avrebbe dovuto aspettare molto tempo, decise di comprare un libro per ammazzare il tempo, e comprò anche un pacchetto di biscotti. Si sedette nella sala VIP per stare più tranquilla.

Accanto a lei c’era la sedia coi biscotti e dall’altro lato un uomo di colore che stava leggendo il giornale. Quando lei cominciò a prendere il primo biscotto, anche l’uomo ne prese uno. Lei si sentì indignata, ma non disse nulla e continuò a leggere il suo libro.

Tra sé pensò: “ma tu guarda… Se solo avessi un po’ più di coraggio gli avrei già dato un pugno”. Così, ogni volta che lei prendeva un biscotto, l’uomo accanto a lei, senza fare un minimo cenno, ne prendeva uno anche lui.

Continuarono finché non rimase un solo biscotto, e la donna pensò: “Ah, adesso voglio proprio vedere cosa mi dice quando saranno finiti tutti”. L’uomo prese l’ultimo biscotto e lo divise a metà!

“Ah, questo è troppo!” pensò e cominciò a sbuffare indignata, si prese le sue cose, il libro, la sua borsa e si incamminò verso l’uscita della sala d’attesa. Quando si sentì un po’ meglio e la rabbia era passata, si sedette su una sedia lungo il corridoio per non attirare troppo l’attenzione ed evitare altri dispiaceri. Chiuse il libro e aprì la borsa per infilarlo dentro quando… Nell’aprire la borsa vide che il pacchetto di biscotti era ancora tutto intero nel suo interno. Sentì tanta vergogna e capì solo allora che il pacchetto di biscotti uguale al suo era di quell’uomo seduto accanto a lei che però aveva diviso i suoi biscotti con lei senza sentirsi indignato, nervoso o superiore, al contrario di lei che aveva sbuffato e addirittura si sentiva ferita nell’orgoglio.

MORALE: Quante volte nella nostra vita mangeremo o avremo mangiato i biscotti di un altro senza saperlo? Prima di arrivare ad una conclusione affrettata e prima di parlare male delle persone, GUARDA attentamente le cose, molto spesso non sono come sembrano!

.

.
leggi tutto sullo zodiaco
.



NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/carte.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.

.
loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog AMICI

Zodiaco e Amore

ruscello

piove - cascata